venerdì 28 ottobre 2005

Elettrodata Nevada VL: mobilità business di ultima generazione

I nuovi notebook Elettrodata, basati su tecnologia Centrino, coniugano leggerezza, comodità e prestazioni di alto livello


Elettrodata annuncia la linea Nevada VL, indirizzata a un utente business in cerca di un notebook che offra elevate prestazioni, caratterizzato da peso e dimensioni contenuti.

Il Nevada VL adotta uno schermo da 14 pollici "wide" TFT con una risoluzione di 1280x800 pixel, che permette una visualizzazione senza compromessi sotto il profilo delle dimensioni e della qualità, e consente allo stesso tempo di avere un peso complessivo di 2,3 chilogrammi incluse le batterie a ioni di litio.

La serie VL - con tecnologia Centrino - è basata sui processori della famiglia "Dothan", con 533 Mhz FSB e 2 Mb di cache. Le velocità di clock previste sono 1,6 GHz (Nevada VL 920) o 1,8 GHz (Nevada VL 941). La memoria, di tipo DDRAM a 333 MHz, è di 512 Mb, mentre gli hard disk disponibili sono da 40 e 60 Gb, a seconda del modello. Il masterizzatore integrato è del tipo DVD Dual Layer.

La connettività è assicurata dalla presenza di un modem/fax 56K, di una scheda LAN 10/100/1000 Mbit, e di una scheda Wireless Lan 802.11b/G (54 Mbit). La grafica è gestita dal chipset Intel 915G PCI Express, con una memoria massima condivisa di 128 Mb.

Completa anche la dotazione di interfacce: il Nevada VL offre una PCMCIA, una Firewire, quattro USB 2.0, una TV-OUT e una S/PDIF, a cui si aggiunge un card reader MMC/SD/MS e una webcam incorporata.

Il Nevada VL viene venduto con borsa per il trasporto e assicurazione All-Risk per un anno inclusa, a un prezzo che parte da Euro 1.119.