giovedì 14 giugno 2007

Il software italiano di Yacme assiste i clienti di Albert Heijn, la più grande catena olandese di supermercati

Yacme, software house bolognese specializzata in ambiente Linux e open source, ha recentemente fornito alla catena olandese di supermercati Albert Heijn ­ con la consulenza di Wincor Nixdorf ­ l’infrastruttura software che integra il Personal Shopping System (PSS) e i mobile computer MC70 di Motorola Enterprise Business, ed è stata installata in sedici punti vendita.

I clienti dei supermercati Albert Heijn ritirano il lettore ottico Motorola PSS all’ingresso del punto vendita, e, grazie alla soluzione di Yacme, lo usano poi per leggere il codice a barre dei prodotti che intendono acquistare, prima di riporli nel carrello. Inoltre, possono controllare sul terminale l’ammontare della spesa, ed eliminare dalla lista i prodotti che non vogliono più acquistare.

Una volta arrivati alle casse, consegnano il terminale per la chiusura dello scontrino e il pagamento, senza soste e senza code, ed escono dal punto vendita. Se hanno bisogno di ulteriore assistenza durante la spesa, possono inoltre rivolgersi a uno degli “shopping assistant” dotati di mobile computer Motorola MC70, che sono in grado di rispondere a quesiti sul prezzo o la disponibilità dei prodotti, e di fornire informazioni su tutti i prodotti presenti all’interno del punto vendita.