mercoledì 5 settembre 2007

Storage atomico e molecolare

Secondo i ricercatori di IBM nel futuro dello storage ci sono le nanotecnologie, che porteranno a strutture basate su pochi atomi e molecole. Per dare un'idea del potenziale di queste tecnologie si deve pensare a piccoli cluster di atomi, o addirittura singoli atomi, capaci di contenere informazioni magnetiche. Questo significherebbe poter imamgazzinare 30.000 film o tutto il contenuto video di YouTube, stimato in 1,000 trilioni di bit, in un device delle dimensioni dell'iPod.

L'articolo completo su Science Daily