venerdì 28 novembre 2008

300 Motorola MC70 sui TGV francesi per la gestione dei biglietti acquistati online

Motorola Enterprise Mobility Business annuncia che iDTGV, la società che gestisce i TGV (Train à Grande Vitesse) delle ferrovie francesi, sta installando i primi 240 EDA (Enterprise Digital Assistant) MC70 su tutti i convogli iDTGV e ID Night (treni notturni). Il progetto ha l'obbiettivo di migliorare la gestione dei biglietti acquistati online e il servizio ai clienti. Altri 60 mobile computer MC70 verranno messi a disposizione del personale all'apertura di nuove linee, per un totale di 300 entro la fine dell'anno.

L'iniziativa fa parte di un piano più ampio di iDTSV per rendere i propri servizi competitivi con quelli delle linee aeree che operano sulle stesse tratte. L'azienda mette a disposizione degli utenti il sito www.idtgv.com, che nel 2007 è stato usato da oltre 1,7 milioni di viaggiatori per acquistare e stampare i biglietti. Grazie agli MC70, lo staff a bordo dei treni - leggendo il codice a barre stampato su ciascun biglietto - verifica in tempo reale l'autenticità e conferma la presenza a bordo del passeggero attraverso una connessione Wi-Fi e GPRS.

Inoltre, il codice a barre contiene informazioni preziose, come l'età e le preferenze di viaggio del cliente, che consentono al personale di offrire un livello di servizio personalizzato particolarmente elevato.

Secondo Frédéric Chofardet, responsabile del progetto per iDTSV, tra i punti di forza dell'MC70 vanno citati la resistenza agli urti e alle cadute accidentali e la qualità dell'assistenza e del supporto tecnico. Chofardet sottolinea anche il ruolo del sito Motorola Devzone, strumento di grande utilità per mantenere sempre aggiornati i terminali.

"Gli operatori aerei low-cost hanno rivoluzionato il mercato dei viaggi a medio raggio", afferma Maria Harti, direttore generale di iDTGV. "Il livello del servizio è diventato un fattore di importanza fondamentale per la competitività, verso tutte le forme di trasporto alternative al treno, per cui la rapida gestione dei biglietti acquistati online e la conoscenza del cliente sono due fattori che ci consentono di rispondere in modo immediato ed efficace a due tra le esigenze più importanti del viaggiatore. Questo è il motivo per cui avevamo bisogno di una tecnologia facile da usare per il personale, solida, ed efficiente da un punto di vista economico".