giovedì 4 marzo 2010

Il portale logistico Transplace è protetto dall'Intrusion Prevention System di TippingPoint.

La gestione integrata di IPS e Vulnerability Management garantisce una protezione più efficace contro le intrusioni Zero Day

Tippingpoint, leader nelle soluzioni per la sicurezza delle reti e divisione di 3Com, annuncia che Transplace, provider di servizi logistici avanzati, ha implementato una soluzione congiunta sviluppata da TippingPoint e Critical Watch che ha considerevolmente aumentato il livello di sicurezza dei servizi erogati. La soluzione integra l'Intrusion Prevention System (IPS) di TippingPoint con le funzionalità di vulnerability management di Critical Watch, garantisce alle aziende come Transplace una rapida individuazione degli eventuali punti deboli della rete e l'individuazione dei filtri disponibili per risolvere il problema.
Il core business di Transplace è basato sul Transportation Management System (TMS), una piattaforma web-based sulla quale i clienti possono collaborare integrando strategie logistiche, pianificazione ed esecuzione. La piattaforma è a disposizione degli oltre 500 clienti Transplace, che appartengono a settori come produzione, retail, food and beverage, e usano la piattaforma per movimentare merci per un valore di 2,4 miliardi di dollari all'anno.

"Abbiamo 15.000 utenti che accedono alla piattaforma, e poiché i principali sono quasi sempre attivi, il sistema deve essere disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7"- dichiara  Scott Engel, Director of IT Infrastructure di Transplace - "Assicurare la continuità del servizio è la nostra priorità numero uno: un rallentamento o, peggio ancora, un blocco del sistema coinvolge milioni di dollari di merci in spedizione. Abbiamo bisogno della massima visibilità sugli eventuali problemi della rete, per ottenere la massima protezione da attacchi che potrebbero occupare ampiezza di banda e bloccare il sistema".
L'integrazione tra TippingPoint IPS e Critical Watch FusionVM va oltre la semplice correlazione tra minaccia e vulnerabilità, e offre un processo completo di gestione delle vulnerabilità: la soluzione effettua una mappatura della libreria di vulnerabilità di Fusion MV e la collega immediatamente ai filtri offerti dal servizio Digital Vaccine di TippingPoint, e genera un report che contiene le informazioni sullo status di configurazione dei filtri Digital Vaccine per un eventuale intervento.

TippingPoint, divisione di 3Com focalizzata sulle tecnologie di Intrusion Prevention (IPS), permette di realizzare una rete protetta con sonde in-line che offrono controllo degli attacchi, controllo degli accessi e controllo delle applicazioni. La tecnologia TippingPoint di Network Intrusion Prevention, che ha ricevuto la maggior quantita’ di riconoscimenti nel settore, ha prestazioni e sicurezza senza confronti, come viene dimostrato da quasi 35 premi ricevuti. Le sonde TippingPoint inoltre, grazie al servizio di aggiornamento sviluppato dai DVLabs, il gruppo di ricercatori sulla sicurezza più numeroso nel mondo, formato da ricercatori interni e da oltre 600 ricercatori della Zero Day Initiative, garantiscono la massima copertura di vulnerabilità con tempi di risposta unici nel mercato.  www.tippingpoint.com dvlabs.tippingpoint.com.